Logo AL

NOESIS contribuisce fattivamente alla gestione dei Progetti di questa Onlus, utilizzando una parte degli utili economici per finanziare le iniziative in Kenya.

 

 

Alcune cose ci sfuggono perché sono 

così impercettibili che le trascuriamo. 

Ma altre non le vediamo proprio perché sono enormi.

                                                                                                             Robert Pirsig

 

AFRICAN LOOMS è un’Organizzazione etica nata nel 2001, con l’obiettivo di produrre un miglioramento delle condizioni generali di vita delle persone africane, partendo dalla fascia più svantaggiata cioè le donne, in particolare le ragazze madri.

Il nostro focus è aiutare le persone ad “auto-organizzarsi” per andare oltre lo schema degli “aiuti umanitari internazionali” che a volte, passate le fasi di emergenza, rischiano di diventare motivo di dipendenza per le popolazioni le quali, causa questo meccanismo, non riescono mai ad acquisire fiducia nelle proprie capacità di auto aiutarsi.

 

Immagine 011  Immagine 041

HPIM2392  HPIM2294

Attualmente, dopo alcuni anni di lavoro, le attività di AFRICAN LOOMS hanno un obiettivo prioritario:

Finanziare formazione e strumenti per un miglioramento delle condizioni igienico-sanitarie, in funzione della gestione di un’azione educativa permanente che preveda condizioni di benessere del corpo per agevolare percorsi di alfabetizzazione di base e sviluppo culturale. (Fondo Educazione)

04_099_2  04_013_2

04_002_2  5_090_3

Fin dal primo momento, tutte le persone che hanno aderito al progetto di AFRICAN LOOMS lo hanno fatto con uno spirito non pietistico, mosse da una indignazione che va al di là del concetto di “Aiuto Umanitario e dal desiderio di togliere le persone dall’umiliazione del dover chiedere aiuto e assistenza, favorendo invece una concreta possibilità di autodeterminazione del proprio futuro.

 

Per fare questo siamo convinti che la strada migliore sia quella di fornire alle persone attualmente coinvolte, ma soprattutto alle generazioni future, gli strumenti della conoscenza attraverso lo studio e la formazione.

Per questo motivo, AFRICAN LOOMS ha istituito un “FONDO EDUCAZIONE” che servirà a sostenere sia la crescita di bambini e bambine negli anni iniziali di vita sia per il proseguimento scolastico, dalla scuola secondaria all’università, di ragazzi e ragazze che decideranno di accettare la sfida dell’auto-consapevolezza e dell’auto-gestione.

5_039_3

 

Questa iniziativa verrà gestita attraverso il meccanismo del sostegno a distanza per una persona specifica della quale, a chi deciderà di fornire il proprio aiuto, verranno inviate informazioni concrete e ricevute di tutti i pagamenti effettuati, in merito alla situazione di vita e scolastica. Per la scuola superiore occorrono circa 600 Euro annui, per studente, per l’università (a Nairobi, Nakuru o Mombasa) occorrono circa 1.200 Euro annui per studente, da erogare in 4 rate.
Occorre precisare che le Scuole secondarie e l‘Università in Kenya sono obbligatoriamente “full board”, le cifre includono quindi anche il mantenimento con vitto e alloggio. Il SOSTEGNO A DISTANZA di questi studenti è quindi anche un’opportunità di aiuto diretto alle famiglie che, per il periodo degli studi, non dovranno quindi occuparsi del mantenimento dei propri figli.

 

IL NUOVO OBIETTIVO: “MWANAMKE TRAINING CENTER”

African Looms, comunque, lavora anche per restituire alle ragazze madri del Kenya la capacità di gestire la propria vita e quella dei loro bambini in modo autonomo, senza la costrizione di dover dire grazie a qualcuno.

Dopo avere, negli anni passati, creato condizioni di lavoro che permettessero loro di vivere il più possibile una vita decorosa, ora vogliamo avviare un Progetto ancora più importante, costruendo un CENTRO DI ACCOGLIENZA E FORMAZIONE, dove ospitare le ragazze e fornire loro le competenze per avviare, in modo indipendente, piccoli PROGETTI IMPRENDITORIALI ATTRAVERSO IL MECCANISMO DEL MICRO CREDITO.

La prima fase è, chiaramente, focalizzata sulla raccolta dei fondi necessari e la pianificazione delle attività, in Italia e in Kenya dove il Progetto esecutivo verrà coordinato da due nostre persone di fiducia che già da alcuni anni collaborano con noi.

Chi pensa di avere capacità, motivazione, visione e competenze specifiche da mettere a disposizione, può contattarci al numero 320 854 3904 o scrivendo a comunicazione@noesis-life.it

In particolare, al momento occorrono Architetti disponibili a progettare la struttura ed Economisti esperti di Micro Credito.

Per chi invece volesse fare donazioni, per le quali rilasceremo regolare ricevuta detraibile, potrà utilizzare il seguente Conto Corrente Bancario:

AFRICAN LOOMS – c/o BCC
Iban: IT62 V 08462 21000 00000 5029 230

E inviare copia della ricevuta, con i propri dati, a comunicazione@noesis-life.it

Al momento abbiamo solo una pagina web, all’interno di Noesis, Società che dedica una parte dell’utile al finanziamento di questo progetto:

Ci auguriamo di poter avere al più presto anche un nostro sito specifico, attraverso il quale aggiornare tutti con un periodico resoconto sulla progressione del Progetto.

GRAZIE DI CUORE PER TUTTO CIÒ CHE VORRETE FARE NEL RENDERE ANCHE VOSTRO QUESTO NOSTRO SOGNO, SIA AIUTANDOCI A DIVULGARE LE NOSTRE COMUNICAZIONI, SIA CONTRIBUENDO ALLA REALIZZAZIONE DI UN AIUTO CONCRETO, CHE FARÀ REALMENTE LA DIFFERENZA NELLA VITA DI QUESTE PERSONE MA ANCHE IN QUELLE DI TUTTI COLORO CHE PARTECIPERANNO A QUESTA IMPRESA.

5_136_3

Siamo convinti che un contesto di pace e di giustizia si possa raggiungere solo costruendo le condizioni per cui le persone, a qualunque tipo di società o cultura appartengano, sentano di vivere in un mondo equo, dove le risorse economiche e le opportunità di sviluppo non siano gestite dai soliti pochi ma vi si possa invece accedere con la consapevolezza di un valore umano paritario.